100 Uomini Lyrics – Paky

100 Uomini Lyrics (testo) by Paky is the latest Italian song. 100 Uomini song lyrics are written by Paky, Drillionaire & Kermit while the song is produced by Drillionaire.

100 Uomini Lyrics

100 Uomini Song Details:

Song: 100 Uomini
Singer: Paky
Produced by: Drillionaire
Lyricist: Paky, Drillionaire & Kermit

100 Uomini Lyrics (testo)

I accept that as a part of my destiny! (Ah)
Sí, es mi destino morir en la calle como un perro (Glory) ahah
Salvatore

Me la prendo con Cristo
Se sputo in cielo, non mi ritorna, gli resta sul viso
Tanto non mi salva
Il mio salvatore è soltanto il mio disco
Vengo dall’inferno, ho dentro il demonio quando mi registro
E quando non registro

Ah, ricordo come se era ieri, andavo a guardare le macchine in centro
Fissavo sui cerchioni argento, ricordo, mi perdevo dentro
Ho un paio di amici nelle sale slot, chiusi a cercare fortuna
Peccato che non ce n’è una, tagli senza sfumatura
Ragazzi padri già a diciotto, vеndon bamba da quattordici
Provo ad aumentare gli introiti
Con le SIM piеne di tossici
Invece che dare condanne, dammi qualcosa in cui credere
Cento uomini mi vogliono uccidere (Ahahah)
Altri cento vedermi cadere (Ah)
Sbirri infami sono troppi, giuro sono sempre troppi, uah, uah
Sento addosso i loro occhi
Non c’è mai niente che mi blocchi, uah, uah
Quando non c’è il gatto in casa li vedi, tutti i topi ballano
Non è che sono scomparso
Ho lasciato un po’ di vantaggio (Ah)
Sto ancora con chi fa palline
Nasconde la merce dentro i tombini
No pistole a piombini
Ti sparo, poi hai quattro ombelichi
Paky, soldi appallottolati negli Amiri miei
Fra’, gli amici tuoi sono stati appallottolati
Nei confronti miei, mi hanno detto ieri
Sono stati un po’ scostumati
Tieni vicini i restanti e, se hai qualcosa da dirmi, dilla
Vuoi morto me? Fai la fila

Me la prendo con Cristo
Se sputo in cielo, non mi ritorna, gli resta sul viso
Tanto non mi salva
Il mio salvatore è soltanto il mio disco
Vengo dall’inferno, ho dentro il demonio quando mi registro
E quando non registro

Cioè te sî sfastidiato ‘e rubbá, te vuò mettere a sistema,
‘a camorra te fa addiventá ricco e te fa addiventá pure potente
[?]
Ommo ‘e camorra, no ommo ‘e fatica. Nun è che è facile trasí
‘int’a nu sistema pecché, guagliù, ce vogliono pure ‘e palle

100 Uomini Song Video

AxomLyrics